Intitolazione “Gioachino Rossini”

GIOACHINO ROSSINI

Gioachino Rossini nacque a Pesaro il 29 febbraio 1972. Il Cigno di Pesaro, come fu definito, musico’ decine di opere liriche senza limite di genere, dalle farse alle commedie, dalle tragedie alle opere e semiserie.

L’esordio ufficiale è nel 1810 a Venezia. Le opere principali sono: Cambiale di Matrimonio, Barbiere di Siviglia, Cenerentola, Semiramide, Tancredi, Gazza Ladra e Guglielmo Tell.

Nel 1818 Rossini rientro’ a Pesaro con la fama di grande compositore per inaugurare il nuovo teatro con la sua opera la “Gazza Ladra”. Rossini frequentava spesso Villa Perticari di Monteciccardo. Si racconta che si ritirasse a pensare su un tavolato posto all’incrocio dei rami di un antico cipresso, da cui si dominava l’Adriatico da Ravenna al Conero.