Istituto Comprensivo Statale Giovanni Paolo II
"Impariamo sul campo"... Dal frutto al fritto!

 Dal frutto al fritto.

E’ il titolo dato alla tovaglietta realizzata dai bambini della 2°A e 2°B di Tavullia,

per la partecipazione al concorso organizzato dalla Coop Alleanza 3.0 “Impariamo sul campo” e che ha permesso agli alunni di vincere una visita guidata presso una filiera del nostro territorio, l’oleificio Mosci di San Marcello (AN).

L’attività, che ha portato alla realizzazione della tovaglietta si è articolata in varie fasi: in un primo momento, gli alunni hanno iniziato a conoscere l’albero dell’ulivo, le sue caratteristiche, il territorio in cui cresce e il frutto che produce. Poi, grazie al materiale video e fotografico, i bambini hanno visionato le varie fasi di trasformazione delle olive, dalla raccolta fino alla lavorazione. Un meraviglioso viaggio alla scoperta della filiera dei prodotti alimentari, che in modo semplice e divertente ha permesso agli alunni di iniziare a capire cosa ci circonda, a conoscere e apprezzare il nostro territorio ed uno dei prodotti che produce, l’olio extravergine d’oliva.

Durante questo viaggio, è stato fondamentale il contributo di un esperto esterno, un produttore di olio delle nostre zone, che è venuto nella nostra scuola ed ha spiegato il suo lavoro in modo semplice e chiaro. Gli alunni hanno poi condiviso la merenda con pane ed olio ovviamente di sua produzione. Un grazie al signor Massimo Ciaroni.

Gli alunni, hanno quindi realizzato una serie di elaborati grafici sulla pianta dell’ulivo e sull’olio, parte dei quali sono stati uniti per realizzare la tovaglietta vincitrice del concorso, mentre i rimanenti disegni sono stati assemblati in un cartellone da appendere a scuola.

Le due classi sono state così accompagnate dalle rispettive insegnanti a visitare una filiera del nostro territorio. Una bellissima esperienza in cui i bambini hanno avuto modo di osservare dal vivo gli alberi dell’ulivo, gli attrezzi utilizzati per la raccolta delle olive e le varie macchine necessarie per la loro lavorazione, tuttavia non funzionanti in quanto già terminata da vari mesi la raccolta. Perciò, attraverso dei video proiettati sul posto è stato mostrato ai bambini sia il funzionamento delle stesse che il ciclo delle varie fasi di trasformazione. Durante la visita poi, è stato descritto ai bambini come deve essere conservato l’olio ed ognuno di loro ha avuto la possibilità di degustare ed assaporare  il sapore e l’odore di questo prodotto. Infine, è stato possibile far comprendere a tutti che, dalle olive non si ricava solo olio, ma che ogni parte di questo frutto, anche quello che è considerato “scarto”, può essere utilizzato per ottenere altri prodotti.

Ringraziamo di cuore i fratelli Mosci per l’accoglienza e la disponibilità, la Coop Alleanza 3.0 ideatrice del concorso “Impariamo sul campo” e tutti gli alunni per lo spirito di collaborazione ed impegno dimostrato.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.